Studio

Cantine fatte ad Arte ® è uno studio di progettazione di Architettura del Vino che fa della conoscenza storica-costruttiva delle costruzioni vinicole e della loro evoluzione nei secoli l'azione principale e punto di forza della filosofia architettonica enotecnica.
Ci connota, e lo rivendichiamo fortemente, la formazione che abbiamo in dote e gli studi-ricerche che in tempi non sospetti abbiamo condotto.

L'esperienza maturata sul campo e nei cantieri edili, condotta anche in giovane età, ha permesso poi di governare nel dettaglio le più complesse difficoltà durante i lavori di realizzazione.

Progettiamo e realizziamo costruzioni enotecniche nuove e strutture per l'enoturismo per aziende agricole e vitivinicole, bottiglierie aziendali e residenziali per enoteche e privati, amanti del vino.

Riqualifichiamo e recuperiamo energeticamente strutture vinicole esistenti mediante criteri di risparmio energetico (recupero e riutilizzo dell'acqua piovana, valutazioni bioclimatiche, riutilizzo degli scarti dai vigneti, etc) e con materiali ecologici.

Cantine fatte ad Arte® è Marchio Registrato il 09/02/2016 c/o l'ufficio "Brevetti e Marchi" della Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta Lagunare - Ministero dello Sviluppo Economico

Edoardo Venturini

Edoardo Venturini

Bioarchitetto e Wine designer, ideatore e fondatore di "Cantine fatte ad Arte®"

A 18 anni apro e conduco la mia azienda di costruzioni edili e stradali Edoardo Venturini, e questa formazione da qui in avanti mi forgia prevalentemente rispetto l'approccio intellettuale del tipico architetto di ufficio. I lavori edili mi consentono di solcare cantieri anche molto importanti e impegnativi per dimensione, autorevolezza e pregiarmi di rilevanti esperienze concrete con le aziende con cui collaboro.

Numerosi sono i cantieri impegnativi che seguo e fra questi anche molte aziende vitivinicole della Marca trevigiana. Come ad esempio nell'anno 1989-90, i lavori edili per la realizzazione della cantina Nino Franco a Valdobbiadene (Treviso), progettata dall'architetto Tobia Scarpa e Afra e realizzata dall'azienda di Costruzioni Generali Brandolin Geom. Francesco S.a.S. di Treviso, mi preparano ad una esperienza immensa e inaspettata perché ho avuto la fortuna di vivere in presa diretta scelte e difficoltà di un cantiere così autorevole con gli stessi progettisti della cantina. Credo che tale esperienza sia stata la molla che ha fatto scattare in me il desiderio di voler iniziare ad occuparmi della progettazione delle Architetture del Vino.

Nel contempo studio per diventare Architetto e specializzarmi nell'ambito dell'architettura ecologica e nella bioarchitettura.

La Laurea nel 2003 allo I.U.A.V., con la Tesi di Laurea "La Cantina: storia, ambiente e progetto. Quindici cantine della Marca trevigiana", ha coronato immediatamente l'idea di dare corpo alla creazione e fondazione dello studio di progettazione Cantine fatte ad Arte® con l'obiettivo di dedicarmi quasi completamente alla progettazione delle costruzioni vinicole secondo le conoscenze antiche e storiche.

Successivamente, intraprendo convintamente una continua formazione professionale nel settore della bioarchitettura e del risparmio energetico diventando progettista Junior Esperto CasaClima, Tecnico certificatore energetico degli edifici Sacert e Operatore didattico ambientale.

Convinto sostenitore della architettura naturale e della sostenibilità, mi rendo partecipe nelle attività dell'Associazione Nazionale Architettura Bioecologica (A.N.A.B) diventando socio e tecnico specializzato e contribuisco a fondare l'importante manifestazione itinerante in tutto il Veneto organizzando le tappe della Mostra A.N.A.B Architettura Naturale e diventando Coordinatore generale della 1 ª e 3 ª tappa, rispettivamente di Montegrotto Terme (Padova) e Rovigo.

L'ultimo in ordine temporale è l'importante riconoscimento che ottengo diplomandomi al Politecnico di Milano POLI.Design ottenendo la qualifica del Master universitario "WINE DESIGNER".

Collaboratori

Luca Negrisolo

Architetto, laureato nel 2009 allo I.U.A.V. di Venezia con la Tesi di Laurea “Vicenza: Riqualificazione urbanistica area stazione ferroviaria”.

Dal 1993 al 1997 ho svolto come Geometra collaborazioni con vari Studi Tecnici e Imprese Edili per gestione e assistenza cantieri nella zona dell’alta Padovana. Dal 1997 al 2000, presso la TEMO S.r.l. di Piombino DESE (PD), ho assunto il ruolo di Progettista e gestione ufficio tecnico. Dal 2000 al 2001, per la ESTEL OFFICE di THIENE (VI) (Filiale di Padova), con mansione di Progettazione ho gestito l’ufficio tecnico e sviluppato l’area contract.

Dal 2001 svolgo attività di Perito-Liquidatore (libero professionista) collaborando con diversi studi peritali che operano nelle provincie di Vicenza e Padova: Muraro Consulting Srl, Studio Tecnico Brunello e CPA di Vicenza, Studio Tricomi di Padova; per numerosi anni ho ricevuto incarichi diretti dalle Compagnie: GROUPAMA (Agenzie: 379 Vicenza, 945 Lonigo, 493 Vicenza Est, 411 Bassano del Grappa, 485 Schio) e LLOYD ITALICO (Agenzia: L06 Vicenza Nord).

Questo è il settore che più mi ha forgiato e preparato per la professione di architetto nell'ambito dell'attività peritale.

Le capacità e le competenze relazionali si manifestano maggiormente nello spirito di gruppo collaborando con studi associati di periti R.E.

L'esperienza conseguita come geometra in assistenza al cantiere, prima, progettista e contract, successivamente, e perito-liquidatore (uffici sinistri, agenti e assicurati), poi, matura in me il desiderio di impegnarmi maggiormente nella disciplina dell'architettura e mettere a disposizione le mie conoscenze nel settore delle aziende agricole e vitivinicole del territorio.

Per formazione scolastica, ma soprattutto in seguito ad innumerevoli mirate esperienze lavorative, le capacità e le competenze tecniche maggiori sono l’eccellente conoscenza di tutti gli aspetti che riguardano il campo dell’edilizia in particolare l’aspetto tecnico, le attività commerciali ad essa collegate e l’aspetto tecnico-assicurativo.